martedì 13 novembre 2007




Affermare che Veltroni è l'uomo nuovo del PD

è come dire che Andreotti è uno stagista


Clio docet

15 commenti:

  1. Questi ultimi tre post toccano momenti importanti, in successione.
    Il Popolo dell'odio è in azione ovunque, negli stadi, al supermercato quando non rispettano con i carrelli e le file, quando ti giudicano berlusconiano e ti disprezzano. Il Popolo dell'odio è di sinistra, quella sinistra "feccia", una manica di imbroglioni che non hanno niente e non hanno voglia di fare niente, altro che invidiare chi si sbatte per una dignità di vita, economica e morale che permette loro il parassitivismo, visto che "noi, e non loro" paghiamo le tasse.

    Il secondo, scaturisce dal primo. Ammettere che eravamo in missione di pace quando è stato Berlusconi a mandarle, non può essere possibile. Riconoscere "il Valore Italiano" !! Riconoscere che gli italiani hanno un cuore enorme, che hanno aiutato, salvato bambini, insegnato, portato speranza, non è possibile nel Popolo dell'odio. E questo governo li appoggia, perché il popolo dell'odio è il suo elettore. Il Popolo dell'odio odia, a oltranza. Non aspettiamo altro, perchè "non ne sono capaci".

    Il Popolo dell'odio, ha bisogno di riconoscere la bugia della novità essendo allo stesso tempo rassicurato dall'immobilità del procedere del tempo e delle cariche. Una persona nuova, magari li potrebbe mettere in pericolo. Potrebbe non tollerare l'odio in questo modo. Potrebbe non avere il coraggio di rappresentarli come si deve. Per questo, non si devono cambiare i vertici, ma come su una giostra rotonda i loro politici si succedono a rassicurarli. Che l'odio, sarà alimentato. Che non ci saranno novità. Che non ci sarà comprensione, tolleranza, dialogo, apertura. L'odio, come bandiera dell'andare avanti. A oltranza.
    Se a certa gente togli l'odio, rimane il fantoccio che è, parassita, inutile, idiota, ignorante. Senza scudo.
    Capisci bene che non si può.
    Panem e circense. Il governo è "a Roma". Le tasse, le paghiamo "a Milano" !!!

    Un bacio, Willa

    RispondiElimina
  2. willa le tasse le paghiamo anche a firenze

    RispondiElimina
  3. Willa quanto hai scritto merita un post!!!!!!!

    RispondiElimina
  4. @ amply75, ovvio che si ! Volevo solo distinguere tra un governo lontano dai lavoratori, "a Roma" appunto, dove tra l'altro c'è il colosseo, dove si dava il "circense", i cristiani in pasto ai leoni, o le lotte efferate tra i gladiatori, e la realtà di chi lavora. Milano mi è vicina, mi è venuta spontanea come paragone, ma solo come paragone :)

    @Clio !! ;)

    RispondiElimina
  5. I soliti anonimi ...

    RispondiElimina
  6. Quale anonimo Piergiuseppe? ;)

    Per l'Anonimo: qua ci si firma, con un nick o quel che si vuole e di ragiona e/o discute
    ma civilmente. Senza buttare lì un'offesa senza confrontarsi.

    RispondiElimina
  7. clio docet ... giuliana approva e sottoscrive!!!

    giuliana (ovviamente!)

    RispondiElimina
  8. Il PD, è il nuovo partito di Veltroni.

    RispondiElimina
  9. cara clio, mi appello a quel minimo di raziocinio che ci dovrebbe essere in chiunque.
    da una parte si parla di "parassita, inutile, idiota e ignorante", dall'altra si parla di "opinioni spazzatura". Da che parte sta il confronto civile e da che parte sta l'offesa ? o il tuo giudizio si basa solo su quello che ti piace o non ti piace leggere ? in quanto al firmarsi, io non ho un blog, mi sono firmato con l'iniziale del nome (se vuoi saperlo per intero è stefano), che dovrei fare ? mettere il codice fiscale ? parliamone! bye s.

    RispondiElimina
  10. Beh Stefano è gia' qualcosa.

    CMQ affermare che l'opione di una di casa qua è spazzatura non mi sembra aprire al dialogo.

    Questa è casa mia e la porta è aperta a tutti/e... basta pulirsi le scarpe sullo zerbino... non pretendo che si mettano le pattine :)

    RispondiElimina
  11. Assolutamente d'accordo, è ridicolo, proprio come chi a suo tempo affermava che Berlusconi era l'uomo nuovo della politica italiana!

    RispondiElimina
  12. Non so voi, ma io domani vado a cercare un banchetto per firmare....;-)

    RispondiElimina