mercoledì 23 maggio 2007

Nessuno diventa quello che veramente desidera
si chiama crescere
bisogna farlo prima o poi!
The business of strangers

11 commenti:

  1. e chi glielo dice a Peter Pan?! ;)

    RispondiElimina
  2. Nessuno diventa ciò che desidera perché implica accettare i propri difetti, e correggerli amandoli.... invece la maggior parte della gente non vuole vederli perché li ritiene una "umiliazione", e quindi li evita.... e di conseguenza non diventa "quello che è", ma una visione distorta di quello che potrebbe essere....
    :-)

    Quanti possibili talenti sprecati.... :-)
    Un bacio

    RispondiElimina
  3. Ila, chi glielo dice ad Ascella? (rido)!

    RispondiElimina
  4. ci credi che ho pensato di postarla pure io? :)
    cristina

    RispondiElimina
  5. Willa, se mi date una molletta per chiudere le narici, mi offro volontaria! :P

    RispondiElimina
  6. Ila... in arrivo molletta in tinta con le "ballerine" ;))

    RispondiElimina
  7. Nessuno diventa quello che veramente desidera...però, aggiungo io, non bisogna mai perdere la speranza di poterlo diventare.

    Buona giornata. :-)

    RispondiElimina
  8. CLIO: ahahahahah
    (ballerine vs Ascella... onestamente non saprei dire quale dei due articoli mi fa più paura!)

    RispondiElimina
  9. Come stai? Meglio?
    Un bacione! Will

    RispondiElimina
  10. Si Willa, grazie. Rientrata al lavoro puff puff :)

    RispondiElimina